Combattere i malanni dell’autunno

Le scuole hanno riaperto e la mattina dopo ti svegli ed è freddo fuori: l’autunno è arrivato.

Vuoi solo stare a letto sotto una coperta morbida e calda, o in pantofole vicino al caminetto con un infuso di timo con miele e un libro rilassante?

Questo sarebbe meraviglioso, ma spesso c’è una prospettiva diversa per voi in questa stagione: naso che cola, mal di testa, starnuti, tosse, si adattano meglio a una scatola di fazzoletti, in breve: il comune raffreddore…

Questa bella visione è rovinata… Ma come sapere se si tratta di un’allergia o di un comune raffreddore di cui è necessario sbarazzarsi?

Freddo e l’influenza non sono gli unici colpevoli, a volte possono anche essere allergie, soprattutto perché i sintomi sono molto simili: occhi che lacrimano, starnuti, naso che cola, gola che graffia, prurito agli occhi e al naso.

Tutto dipende da quanto tempo dura: i sintomi di allergia persistono fino a quando si rimane esposti all’allergene, mentre un raffreddore dura pochi giorni o al massimo una settimana.

Come trascorrere la stagione in perfetta salute?

Ovviamente, il primo Consiglio è quello di smettere di fumare o tenersi lontano dal fumo di sigaretta. Le sigarette irritano e danneggiano le membrane del naso, la trachea ed i polmoni.

Lavarsi le mani molto spesso per evitare di mettere i germi in bocca, soffiarsi il naso per eliminare la sporcizia intrappolata lì. Questa azione di pulizia farà immediatamente migliorare la vostra respirazione e pulire le membrane delle mucose da possibili virus.

Non dimenticate di prendere probiotici che contribuiranno a rafforzare il sistema immunitario che è stato indebolito da questo mese di settembre appena trascorso!

La maggior parte del nostro sistema immunitario è situato nel nostro intestino.

I batteri benefici contenuti nei probiotici aiuteranno il vostro corpo a difendersi meglio contro quelli cattivi e ad essere un buon supporto per una salute migliore.

La prevenzione è il miglior alleato, quindi cerchiamo di prepararci ad affrontare l’inverno!

2018-02-06T14:32:58+00:00