Il Prodotto: domande frequenti

Qual è la dose giornaliera raccomandata di Vivomixx?
La dose giornaliera raccomandata è di 1-2 bustine o 1-4 capsule. Il contenuto della bustina può essere sciolto in acqua, yogurt e in qualsiasi altra bevanda fredda non gassata.

Quando è il momento migliore per assumere Vivomixx?
Si consiglia di assumere Vivomixx prima di colazione.

Qual è la durata ottimale per l’assunzione di Vivomixx?
I primi benefici possono iniziare a sentirsi già dopo 3-4 giorni, ma la colonizzazione ottimale avviene tra le 2-3 settimane.

Vivomixx contiene allergeni?
Vivomixx non contiene glutine, lattosio o soia. Non contiene conservanti o dolcificanti sintetici.

Perché Vivomixx deve essere conservato in frigorifero?
Vivomixx deve essere conservato a temperatura refrigerata per meglio mantenere la vitalità del prodotto, ma può essere tenuto fuori dal frigorifero a temperatura ambiente fino ad una settimana senza comprometterne la qualità. Tuttavia, alte temperature ( > 25 C°) devono essere evitate.

Può essere preso durante l’assunzione di antibiotici?
Vivomixx può essere assunto durante la terapia antibiotica ad orari diversi.

Ci sono effetti collaterali?
Il gonfiore è un effetto collaterale comune dovuto all’adattamento della flora intestinale ai nuovi batteri.

Vivomixx può essere assunto durante la gravidanza?
Non ci sono contradicazioni conosciute, ma è consigliabile consultare il proprio medico per l’assunzione di questo come di qualsiasi altro integratore alimentare probiotico durante la gravidanza.

Visita il blog del Prof. De Simone: probiotixx.info
La formulazione De Simone è stata approvata e menzionata nelle linee guida delle principali società internazionali di gastroenterologia. Vivomixx è distribuito in molti paesi del mondo.

 

2017-11-14T17:48:44+00:00