L’alimentazione d’estate

In estate abbiamo più ore di luce

Idratate il vostro corpo

La qualità del sonno è spesso compromessa dal calore e l’idratazione è minore. Al fine di mantenere un equilibrio generale, è importante bere regolarmente.
Infatti durante i periodi più caldi, il sudore può farti perdere diversi litri di liquidi ogni ora.
La disidratazione può causare mal di testa e disturbi digestivi.
Si consiglia di bere al risveglio acqua a temperatura ambiente, a piccoli sorsi e regolarmente durante il giorno.
Secondo il luogo in cui vivi e la qualità dell’acqua, è preferibile consumare acqua minerale o di sorgente in bottiglia al posto dell’ acqua del rubinetto.

Mangia cibi freschi e colorati:

E’ da preferire cibo fresco e di stagione, ma non consumare eccessivamente alimenti ricchi di fibre come il melone, pesche, ciliegie, che sono ricchi in FODMAP, vale a dire ricchi di zuccheri fermentabili che possono causare problemi digestivi.
Nella stagione calda a volte è difficile mangiare abbastanza proteine, possiamo consigliarvi di aggiungere uova sode all’insalata per esempio, o carne bianca meno grassa e più facile da digerire.
Pensate anche ai frutti di mare come le ostriche, ricche di iodio, o ad una piacevole insalata di gamberetti.

www.floreechinard.com

2017-08-18T11:20:34+00:00

About the Author: